56 visitatori online
Facebook

Parrocchia San Marco Vecchio

Gesù insegna e guarisce i sofferenti

Un sabato Gesù con i suoi discepoli si trovava a Cafarnao. Entrò nella sinagoga, il luogo in cui gli ebrei si riuniscono a pregare, prese il rotolo della Bibbia e cominciò a spiegarla. Tutti quelli che ascoltavano erano meravigliati perché Gesù mostrava di conoscere bene quello che insegnava.
Ad un certo punto un uomo che era tormentato da uno spirito maligno cominciò a gridare con violenza contro Gesù.
Gesù ordinò allo spirito:
- Taci ed esci da quest'uomo.
Allora lo spirito maligno scosse con violenza quell'uomo, poi urlando uscì da lui. Tutte le persone presenti nella sinagoga rimasero senza parole: oltre ad insegnare con autorità, Gesù sconfiggeva gli spiriti maligni.
Gesù, lasciata la sinagoga, guarì anche la suocera di Simone che era a letto con la febbre: la prese per mano e la fece alzare. Così guarì, fino al tramonto, molti malati che i parenti avevano accompagnato davanti alla porta della casa di Simone e di Andrea.
Mentre Gesù guariva e predicava per tutta la Galilea, la fama si diffuse ovunque.