13 visitatori online
Facebook

Parrocchia San Marco Vecchio

AVVISI:
Stampare moneta non fa ripartire la crescita di Gianfranco Fabi Dal 9 marzo la
San Tommaso d’Aquino La parola di Gesù "Voi siete la luce del mondo" si
«Ecco L’Agnello di Dio….» (Gv 1,36) La ricerca della volontà di Dio ha bisogno

Gesù insegna e guarisce i sofferenti

Un sabato Gesù con i suoi discepoli si trovava a Cafarnao. Entrò nella sinagoga, il luogo in cui gli ebrei si riuniscono a pregare, prese il rotolo della Bibbia e cominciò a spiegarla. Tutti quelli che ascoltavano erano meravigliati perché Gesù mostrava di conoscere bene quello che insegnava.
Ad un certo punto un uomo che era tormentato da uno spirito maligno cominciò a gridare con violenza contro Gesù.
Gesù ordinò allo spirito:
- Taci ed esci da quest'uomo.
Allora lo spirito maligno scosse con violenza quell'uomo, poi urlando uscì da lui. Tutte le persone presenti nella sinagoga rimasero senza parole: oltre ad insegnare con autorità, Gesù sconfiggeva gli spiriti maligni.
Gesù, lasciata la sinagoga, guarì anche la suocera di Simone che era a letto con la febbre: la prese per mano e la fece alzare. Così guarì, fino al tramonto, molti malati che i parenti avevano accompagnato davanti alla porta della casa di Simone e di Andrea.
Mentre Gesù guariva e predicava per tutta la Galilea, la fama si diffuse ovunque.